Incantesimo


Torno a casa e vedo la TV accesa: strambo, a casa mia la TV ero solo io a guardarla e ora che ho smesso vige solitamente un silenzio rivelatore.
Ma non è stata la TV accesa a destare il mio appetito dubbioso, quanto cosa stesse trasmettendo in quel momento: Incantesimo su RAISat Premium. Avete presente una fiction? Vi fa schifo? Pensatene una brutta. Ora un’altra peggio. Con un piccolo sforzo una più brutta ancora. Otterrete Incantesimo.
Probabilmente tutti sappiamo cosa sia Incantesimo, ma la riga sopra aiuta a ricordarlo per bene. Due minuti di visione mi sono bastati per:

  • vedere uno a cui raccontavano che stava per morire il fratello nascondere una risata
  • sentire alcuni tra i dialoghi più brutti della storia televisiva essere recitati
  • sentire alcuni tra i dialoghi più brutti della storia televisiva essere recitati (x2)
  • vedere scempi da botulino fatti da chirurghi nostrani.

Ora, sicuramente sono un tipo poco tollerante con le fiction nostrane, ma ci vuol veramente coraggio a produrre porcherie del genere! Le telenovelas brasiliane sono capolavori in confronto!

Ricetta: Giornata di merda


Ingredienti:

  • zero aspettative;
  • paura;
  • euforia;
  • incazzamento.

Prendete una giornata dove vi svegliate e vi sentite perfettamente normali. Nessun abbassamento di tono, nè euforia di qualche tipo. Normali.
Prendete una piccola buca pensando che vi stia venendo la febbre.
Assaporate una vittoria esaltante dopo aver creduto di esser stati umiliati.
Tornate a casa pronti al relax più completo, ma allo stesso tempo pronti a condividere l’euforia.
Nessuno vi si caga di pezza.
Qualcuno fa una domanda e qualsiasi cosa voi rispondiate verrà giù il finimondo.
Vi incazzate per delle cose dette, saltando la cena.
Andate al cinema a vedere un film mediocre: durante il viaggio la noia la fa da padrone e non potete far altro che pensare agli ultimi avvenimenti.
Al ritorno ci si ferma al Mc e si mangia un panino.

Lasciate bollire per 8 ore e quello che troverete alla fine è il ricordo di una giornata di merda con annesso dimagrimento di 1 kg.