Libertà di blog

Sto meditando di spostarmi.
Fisicamente, mentalmente. In fondo il gelataio è qua sotto e mi ci vuole poco ora ad arrivarci per prendere un gelato.
Per il mentalmente la fatica è più grossa: in effetti i Live Spaces fan cagare. Almeno prima avevano le statistiche, tra le mille cose che non potevi fare c’era sempre quell’angolo dove il tuo ego poteva rifugiarsi per vedere le statistiche di visite al tuo blog… Ora neanche più quello.
Se non fosse per la pigrizia cosmica (che fortunatamente non va ancora a braccetto con il pessimismo leopardiano, non si frequentano ancora) di spostare i post l’avrei già fatto il trasloco.
Valutavo altre valide alternative: WordPress? Blogger? Entrambi mi sembrano sistemi piuttosto flessibili e affidabili tecnicamente parlando. Ed hanno pure bei temi stilistici artisticamente. Magari di ritorno dalle vacanze un pensierino andrà fatto.

Eppure ogni volta che ci penso, vengo su questo blog e vedo quello che c’è scritto: ma c’è veramente il bisogno di un qualcosa di più avanzato? Oddio, mentre scrivo la risposta più ovvia è "SI, decisamente!" ma insomma. Mi rendo conto che non è così vispo di contenuti questa scatola/vetrina virtuale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...